Spedizione gratuita per l’acquisto del kit detox

Prodotti

INlight

Integratore alimentare che riduce la sensazione di fame

Un integratore per ridurre l’appetito e combattere i fastidiosi momenti di fame nervosa, da accompagnare a una dieta equilibrata. INlight è un prodotto 100% naturale a base di estratti standardizzati di griffonia, garcinia cambogia, rhodiola, zafferano e glucomannano.

Per poter vedere i primi benefici occorrono 15/20 giorni. Il tuo corpo necessita di circa 3 mesi consecutivi di assunzione del prodotto per poter assorbire i nutrienti e generare i benefici attesi.
Inizia il percorso insieme a noi.

Prodotto certificato dal Ministero della Salute

29,00 IVA INCLUSA o 26,00 IVA INCLUSA /mese

Scegli la tipologia di acquisto: puoi acquistare il prodotto singolo oppure puoi scegliere di effettuare un percorso completo scegliendo l’opzione “abbonamento”
COD 005 Categoria Tag
*
  • Ricevi il prodotto ogni mese
  • Cancellazione rapida in ogni momento dal tuo account
  • Il rinnovo verrà effettuato nello stesso giorno e ora

Descrizione

INlight è un integratore alimentare in compresse, costituito da ingredienti di origine naturale, realizzato dal team di ricerca di InBloom attraverso uno studio approfondito; l’obiettivo era quello di creare un integratore in grado di favorire il senso di sazietà, oltre a contrastare quello di fame causato e provocato da una condizione di stress psicologico: questa, in particolare, può derivare da un’intensa attività lavorativa, da una condizione sentimentale non favorevole e da uno stato psico-fisico debilitato.

INlight è studiato per aiutare a contrastare un’alimentazione frenetica ed eccessiva che porta inevitabilmente a una condizione di sovrappeso e di malessere psico-fisico generale.

Dimensioni: 15 × 10 × 10 cm

INlight è costituito da attivi di origine naturale che regolano sinergicamente il tono dell’umore e il benessere psico-fisico dell’organismo, ripristinandone l’equilibrio. Gli attivi in formula agiscono modulando i mediatori del sistema nervoso centrale deputati a trasmettere senso di sazietà e diminuzione del senso dell’appetito.

Inoltre, agiscono sempre a livello del sistema nervoso centrare modulando positivamente il tono dell’umore, contrastando efficacemente una condizione di stress e uno stato di depressione, causa di uno stimolo di fame di origine appunto nervosa.
Infine, nella formula sono presenti degli attivi che, a livello dello stomaco rigonfiano, mediando, a feedback negativo, la diminuzione del senso di appetito.

Griffonia (Griffonia simplicifolia semi) e.s. tit. 25% 5-htp, Glucomannano (Amorphophallus Konjac Koch) tuberi, Rhodiola (Rhodiola Rosea L.) radice e.s. tit. 3% Rosavin, Garcina Cambogia (Garcinia cambogia frutti e,s. tit. 60% HCA; Zafferano (Crocus sativus L.) stigmi e.s. tit. 0,3% Safranale.

30 Compresse da 1,1 gr

Si consiglia l’assunzione di 1 compressa la sera.

Alle dosi consigliate non sono riportati effetti collaterali.

Griffonia semi

La giffonia regola positivamente il tono dell’umore aumentando i livelli di serotonina. La serotonina è un neurotrasmettitore sintetizzato dal nostro organismo, a partire da un aminoacido essenziale, il triptofano, introdotto attraverso l’alimentazione; i semi della griffonia sono ricchi della molecola 5-idrossitriptofano, fondamentale in questo processo di sintesi. Mediante l’assunzione di Griffonia, è possibile incrementare in modo naturale i livelli di serotonina nell’organismo.

Ha anche proprietà anti-depressive, motivo per cui viene utilizzata nel trattamento di depressioni lieve o moderate. Contribuisce a contrastare gli stati d’ansia: alcuni studi hanno dimostrato difatti che l’estratto di semi di griffonia esercita effetti simili a quelli prodotti dagli ansiolitici.

Placa la fame nervosa tramite una stimolazione diretta del senso di sazietà a livello dell’ipotalamico.

Contrasta l’insonnia: la serotonina prodotta, infatti, stimola la sintesi di melatonina, ormone capace di regolare il ciclo sonno-veglia.

Attenua i sintomi iniziali della menopausa: secondo uno studio italiano, la griffonia può essere utile per prevenire le condizioni fisiche tipiche della menopausa.

Glucomannano tubero

Il glucomannano è un polisaccaride e si trova in grandi quantità nella radice di Amorphophallus konjak, pianta della famiglia delle Aracee nota come konjac. È in grado di assorbire molta acqua: questo perché, in presenza di liquidi, il glucomannano forma un gel e aumenta il proprio volume di 60 volte circa rispetto a quello della sua forma secca; se poi l’ambiente è acido raggiunge la sua massima espansione, fino a 80-100 volte.

Per questa particolare proprietà è impiegato nella formulazione di integratori alimentari consigliati per la perdita di peso, per favorire il transito intestinale e per regolare l'assorbimento di colesterolo, trigliceridi e glucosio. Nello stomaco, infatti, il glucomannano si gonfia aumentando il senso di sazietà e, una volta raggiunto l'intestino, aiuta a ridurre l’assorbimento dei grassi e rallentare quello degli zuccheri, svolgendo un'azione ipocolesterolemizzante e ipoglicemizzante.

Il gel formato dal glucomannano esercita anche un’azione lassativa, poiché aumenta la massa fecale stimolando la peristalsi. Il glucomannano contribuisce alla perdita di peso poiché, gonfiandosi, produce un senso di pienezza e sazietà. Dopo 15 minuti dall’assunzione, questa sostanza inizia infatti a gonfiarsi e, dopo circa un'ora, raggiunge il massimo valore, grazie alla presenza dei succhi gastrici acidi. L'azione antifame può durare fino a due ore. Chiaramente il glucomannano contribuisce al dimagrimento solo se associato a un'alimentazione equilibrata e a un adeguato esercizio fisico.

Rodiola radice

Le radici di Rodiola hanno un'azione adattogena e antistress, che favorisce in generale le capacità di apprendimento e di memoria, ben conosciute dalla medicina popolare siberiana.

È una pianta della famiglia delle Crassulaceae. Nota per essere un adattogeno vegetale dalle proprietà dimagranti, è utile contro stress, nervosismo e tachicardia. Queste proprietà sono state provate scientificamente e sono riconducibili alla presenza di glicosidi fenilpropanoidici, in particolare il salidroside e la rosavidina, la cui struttura chimica è simile a quella della siringina (eleuteroside B), uno dei principi attivi dell'eleuterococco.

La rhodiola produce un aumento della concentrazione plasmatica di beta-endorfine in grado di prevenire le variazioni ormonali indicative dello stress. La rodiola si utilizza anche per alleviare stress e sensazione di affaticamento fisico e mentale e per migliorare il tono dell'umore.

La pianta ha proprietà dimagranti, dovute alla stimolazione di alcune lipasi in grado di accelerare la liberazione dei grassi dai tessuti di deposito (lipolisi) per trasformarli in grasso bruno, così da essere facilmente sintetizzato, cioè "bruciato" per produrre energia.

Inoltre la rhodiola è in grado di aumentare del 30% circa i livelli di serotonina nel sistema nervoso centrale, ormone in grado di togliere il desiderio ossessivo di carboidrati e svolgere azione sedativa-antiansia, riducendo notevolmente la fame ansiosa.

I glicosidi contenuti nella radice sono anche capaci di incrementare i livelli di dopamina, sostanza capace di trasmettere al S.N.C. un segnale di sazietà.

Garcinia cambogia frutti

Gli estratti ottenuti dal frutto della Garcinia cambogia sono tradizionalmente utilizzati per aumentare il senso di sazietà,

facilitare la perdita di peso e trattare i disturbi a carico dell'intestino.

Le proprietà della garcinia dipendono dalla presenza di numerosi composti tra cui, in particolare, l'acido idrossicitrico. La garcinia contiene inoltre: Flavonoidi, pectine, polisaccaridi,

acido citrico, vitamine, minerali.

È utilizzata principalmente per ridurre il senso di fame, diminuendo così l'assunzione di cibo. Inoltre, la garcinia sembra essere in grado di inibire la formazione di nuovi grassi, favorendo la perdita di massa grassa, cioè di tessuto adiposo. L’acido idrossicitrico sembra agire in diversi modi sull'organismo portando a ridurre la sintesi di colesterolo e acidi grassi e ad aumentare l'ossidazione dei grassi. Gli estratti di garcinia sarebbero poi in grado di aumentare i livelli di serotonina e ad attivare il segnale di sazietà, diminuendo il senso di fame.

Zafferano stigmi

Lo zafferano è una spezia ricca di carotenoidi e vitamine, utile per i disturbi dell’umore, come sedativo e antispasmodico. Gli stigmi contengono oltre 150 sostanze aromatiche volatili, componenti il suo olio essenziale. Inoltre è uno degli alimenti più ricchi di carotenoidi (crocetina, α-crocina, picrocrocina e safranale) che conferiscono il tipico colore giallo-oro alle pietanze, e vitamine A, B1 (tiamina) e B2 (riboflavina).

Nello specifico, il safranale è un composto organico, in grado di influenzare positivamente l’attività cerebrale. Per questa ragione è stato studiato nel trattamento dei disturbi dell’umore, come sedativo e antispasmodico con attività antielmintica, efficace contro il mal d’auto. Infatti i suoi principi attivi, regolando la produzione di alcuni neurotrasmettitori cerebrali responsabili del tono dell’umore (come la dopamina, la noradrenalina e la serotonina), sono in grado di contrastare gli stati d'ansia. Inoltre, questa spezia favorisce le funzioni digestive, stimola l’apparato digerente, aumentando la secrezione di bile e di succhi gastrici.

Negli ultimi anni, lo zafferano si sta rivelando rimedio naturale molto efficace anche per molti disturbi legati allo stile di vita moderno come stress, depressione. Recenti studi hanno infatti evidenziato che lo zafferano possiede proprietà e benefici sulla parte del sistema nervoso che regola i recettori sensoriali del movimento dei muscoli e delle articolazioni, esercitando perciò un’azione calmante, analgesica e antispasmodica, che induce uno stato di rilassamento generale.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 15 × 10 × 10 cm

Guarda anche...

Torna su
Welcome

Organic products

Advertising is the way great brands get to be great brands prospectum sociis natoque.
Follow and socialize with us